Finora ci avete visitato in 21802.

VOLLEY GODEGO

GRAZIE A TUTTI!


Grazie a tutti per la stagione appena conclusa, un particolare ringraziamento a tutti  gli allenatori  , grazie a tutti gli atleti per la loro disponibilità, ai genitori e ai tifosi che ad ogni incontro di pallavolo sono stati presenti per sostenere ed assistere le nostre squadre. Grazie a tutti i dirigenti impegnati,    segnapunti,  dirgenti arbitri e  agli accompagnatori. 
Grazie a tutti per i momenti di soddisfazione che ci avete regalato.
e per la Vostra preziosa collaborazione.
Direttivo Polisportiva Godigese 

I Grandi della Godigese

La pallavolo godigese in oltre trent'anni di storia sportiva ha formato moltissimi atleti che si sono poi distinti in altri campionati, alcuni di loro sono solo transitati da altre Società ed hanno comunque contribuito a regalare tanti successi, iniziamo proprio da Steven Silvestri nato il 17 maggio 1970 a Toronto in Canada. Dopo i primi passi nella godigese è passato al Lunazzi Paese in serie D nella stagione 1987-88. La salita poi  è stata immediata, B2 e B1 in due stagioni e il grande salto in A1 con la Sisley Treviso fino al 1993 con la maglia n.12 conquistando nello stesso anno coppa CEV e Coppa Italia.
Fino al 2000 Steven ha giocato sempre dalla B1 alla A2 con il Lunazzi prima e a seguire con il Trebaseleghe.
In questa foto storica lo vediamo con la maglia n.5 (primo a destra) della godigese nella palestra delle Scuole Medie, arbitro dell'incontro : Mario De Marchi.


La godigese 
 archivia definitivamente  il settore maschile  e si dedica particolarmente al settore femminile, dal 1995 molti sono stati gli alti e bassi e a Castello di Godego possiamo registrare il passaggio di altre campionesse del volley ad iniziare dalla vastese Cristiana Parenzan ora Consigliere Federale della Federazione Italiana Pallavolo, Cristiana ha collaborato anche come allenatore del giovanile per alcune stagioni oltre che a giocare con i colori della Godigese. La Parenzan inoltre è stata per anni campionessa di Beach Volley giocando anche in coppia con un'altra alteta passata proprio a godego, Paola Chimetto (nella foto) centrale del San Vitale in B2,  l'esperienza della Parenzan gli è valso l'incarico federale di responsabile proprio del Beach Volley.  (nella seconda foto Cristiana Parenzan con Adriano Bilato Consiglieri Federali FIPAV)



Poi Cristina Montico (nella foto sotto), il martello pordenonese, classe 77 per 1,74 di altezza,  ha giocato nel volley Cerea (Verona) in B2 ottenendo la promozione  e prima ancora in B1 con il Figline Valdarno Firenze. In precedenza ha indossato la maglia  della Godigese, Cristina era denominata un vero e proprio “braccio armato”. 



Anche Marta Galeotti (foto sotto) la palleggiatrice ora in forza al Evreux Volley (Francia) ha giocato per una stagione (2007/2008) a Castello di Godego, proprio nella stagione sucessiva (2008/2009) che Marta fa il suo esordio nel mondo del professionismo con il Robur Tiboni Volley Urbino in
serie A2  e nella stagione 2009/2010 che partecipa al suo primo campionato di serie A1.
 




Ma vogliamo dedicare anche la nostra attenzione ai tanti allenatori che sono passati a Castello di Godego, da Antonio Civiero a Flavio Berardi, Agostino Arena, Sergio Busato, Maciej Tyborowski (Pol), Mauro Vianello , Patrizio Napoli e Marco Relato, Renzo Tonin e Luca Bonora ora allenatore della seconda divisione.


 

I nostri partners

Link utili

Sito generato con sistema PowerSport